Investire nel local search marketing

Local Search Marketing

Dal momento che il 72% dei consumatori che effettuano una ricerca locale visita un negozio entro cinque km, costruire una strategia di marketing per la ricerca locale è più importante che mai.

Il marketing di ricerca locale, spesso chiamato SEO locale, è un tipo di servizio di marketing digitale in cui le aziende si impegnano per aumentare la visibilità sui mercati locali quando i loro clienti ricercano determinate attività sui motori di ricerca. La SEO punta alla visualizzazione sulle mappe nelle schede normali, nelle normali mappe di Google e nei risultati organici standard localizzati.

La SEO per le attività locali è vantaggiosa?

Sì, la SEO per le imprese locali è utile. Consente a un’azienda di posizionarsi più in alto nei risultati di ricerca e aumenta la probabilità che l’utente la contatti per fare affari. Esistono diversi tipi di aziende che possono trarre vantaggio da una strategia SEO locale per raggiungere il proprio pubblico.

  • Attività che hanno una sede fisica e servono i clienti in un’area coperta dal servizio.
  • Aziende che non hanno una sede fisica in senso tradizionale, ma servono comunque un mercato locale.
  • Aziende che hanno franchising o catene che esistono in molti mercati locali (aziende multi-sede).

Rispettare le linee guida di Google My Business

Ci sono più motori di ricerca per cui puoi ottimizzare il tuo sito web, ma siamo onesti, Google possiede oltre il 90% del mercato, quindi quando parliamo di SEO locale parliamo principalmente di ottimizzazione per Google.

La tua scheda Google My Business è uno degli elementi più critici per la SEO locale. Se la tua attività non è presente nella directory di Google, non verrà visualizzata nei risultati di ricerca locali o su Google Maps ogni volta che gli utenti eseguono una ricerca su Google attività o i tipi di servizi forniti.

Google aggiunge automaticamente la tua attività se presente in qualsiasi altra directory. Inoltre, chiunque può aggiungere la tua attività alla directory di Google, ma potrebbe non essere in grado di rivendicare la scheda e gestirla come proprietario. Tuttavia, la mancata osservanza delle Linee guida per l’inserimento della tua attività su Google può comportare l’esclusione della tua attività dai risultati della mappa o addirittura la sospensione e la rimozione completa della tua scheda dalle pagine dei risultati del motore di ricerca.

Per darti le migliori possibilità di apparire nelle ricerche giuste, dovrai dire ai motori di ricerca tutto ciò che devono sapere. Come puoi farlo? Fornisci NAPU accurati e coerenti (nome, indirizzo, numero di telefono, URL) alle directory più importanti in modo che i motori di ricerca sappiano cosa fai e dove ti trovi.

Queste informazioni mostreranno al motore di ricerca che può fidarsi della tua attività. Se, tuttavia, i tuoi elenchi su quelle directory popolari contengono informazioni imprecise e incoerenti, il motore di ricerca non saprà se può fidarsi della tua attività. Questo può danneggiare il tuo ranking di ricerca locale, il che significa che i consumatori probabilmente non ti troveranno quando cercano i prodotti e i servizi che offri. Troveranno invece la concorrenza.

Non dimenticare di aggiungere le categorie appropriate per la tua attività. E, sii il più specifico possibile. Ad esempio, “ristorante” è troppo generico quando si aggiungono categorie a Google My Business. Devi specificare che tipo di ristorante gestisci.

Se gestisci un ristorante che consegna pizza, utilizza la categoria “consegna pizza a domicilio” in modo che Google sappia inserire la tua attività nelle ricerche “consegna pizza a domicilio” quando i consumatori locali stanno cercando. Devi essere specifico in modo che il motore di ricerca sappia esattamente cosa fai. Questo aiuterà la tua attività a comparire nelle ricerche giuste!

A chi rivolgerti per la local search marketing?

Luca Bove, Co-Founder di I’m Evolution (agenzia seo e local search markerting con sede in Emilia Romagna e Lecce), da anni è riconosciuto come il miglior esperto di Local Search Marketing in Italia. Luca Bove dal 2007 studia e lavora con Google My Business ed è un esperto in strategie di Digital Marketing per i business locali.

Ecco cosa facciamo noi di I’m Evolution:

  • Se già possiedi una Scheda Google My Business, l’analizziamo e la ottimizziamo per raggiungere risultati concreti;
  • Se ancora non possiedi una Scheda Google My Business, la creiamo ex novo, la ottimizziamo per le ricerche locali e la verifichiamo correttamente;
  • Se nella tua Scheda Google My Business sono presenti errori che ne impediscono la corretta indicizzazione o che ne pregiudicano il posizionamento nelle Google Maps e nelle SERPs del motore di ricerca, li segnaliamo al Team di Google e seguiamo il percorso che porta alla risoluzione;
  • Pianifichiamo e realizziamo mirate strategie di web marketing che hanno l’obiettivo di ottenere la miglior visibilità online della tua Scheda Local.

Be the first to comment on "Investire nel local search marketing"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*