Profili per Pavimenti di Differente Livello

I pavimenti piastrellati sono eleganti, di facile manutenzione e, a differenza della moquette, non ospitano allergeni comuni e non trattengono gli acari della polvere.

Le transizioni da un pavimento piastrellato ad altre superfici devono essere protette e i profili del pavimento sono progettati per garantire una transizione graduale, evitando che i bordi delle piastrelle si scheggino e si crepano.

Il mercato offre una vasta selezione di profili per pavimenti in grado di proteggere i bordi delle piastrelle tra i rivestimenti per pavimenti sia dello stesso livello che di diverse altezze.

A cosa servono i profili livellanti per pavimenti?

Si tratta di profili per pavimenti che assicurano un’unione perfetta tra pavimenti di diverso tipo e altezza, rendendo la transizione fluida ma soprattutto sicura. Possono adattarsi a qualsiasi materiale, dal parquet al vinole, dal gres alle piastrelle, coprendo con eleganza le fughe.

Sono ottimi per colmare il divario tra due aree del pavimento che cambiano leggermente in altezza. Ciò accade frequentemente nelle ristrutturazioni, quando viene posato un nuovo pavimento su un pavimento esistente o viene sostituita una sezione di un pavimento – causando differenze di altezza del pavimento.

Forniscono inoltre un armonioso passaggio tra le diverse tipologie di pavimento e possono essere utilizzate come listelli divisori e coprigiunti. I profili di giunzione sono disponibili in una varietà di design e materiali tra cui alluminio, acciaio inossidabile, ottone, mdf, pvc e legno e possono essere utilizzati per collegare tutti i tipi di pavimenti: parquet, laminato, piastrelle, moquette o linoleum.

I profili per pavimenti di differente livello non richiedono manutenzione e sono disponibili in una varietà di forme, dimensioni, materiali e finiture per completare il design di qualsiasi stanza.

I vantaggi dei profili per pavimenti di differente livello

Qualsiasi area che unisce due diverse sezioni di una superficie può beneficiare di un profilo di transizione, soprattutto quando si tratta di raccordare pavimenti di diverse altezze.

È comune avere un bagno con delle piastrelle e un living con parquet. Se lasciato senza qualcosa in grado di raccordare questo passaggio, il pavimento può danneggiarsi lungo i bordi.

Le transizioni da un pavimento piastrellato ad altre superfici devono essere protette, e i profili del pavimento sono progettati per garantire una transizione graduale, evitando allo stesso tempo scheggiature e screpolature dei bordi delle piastrelle. Inoltre, a causa dei diversi livelli di pavimentazione, può presentarsi un concreto pericolo di inciampo.

I materiali ad alta resistenza, come ad esempio l’alluminio, sono l’ideale per gli interni dei luoghi di lavoro o per le aree ad alto calpestio, come scuole, centri commerciali, ospedali ed aeroporti.

Non importa se la superficie piastrellata o il pavimento adiacente è più alto o più basso, è sempre possibile creare un passaggio senza fughe. I profili anodizzati sono disponibili in un’ampia varietà di colori per adattarsi a qualsiasi rivestimento del pavimento.

Be the first to comment on "Profili per Pavimenti di Differente Livello"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*